:: Sbn presenta ::

musica

  :: Remember 70" ::

all'English Inn

 

A cura di Dj Rio

Remember 70


Tra meno di tre ore la citta' di Sorrento si svegliera' in un 15 Marzo non ancora primaverile.
L'orologio della mia stanza segna le ore 4.05 a.m.
Stranamente non ho sonno e la televisione trasmette immagini del passato. Una Ambra Angiolini adolescente conduce "Non la Rai" su Italia uno.aspetta ora appena finito il programma e sta iniziando "Salvi Show" che canta" Ehi Dj c' da spostare una macchina. un diesel?"
Ne trascorso di tempo Rosario, mi guardo allo specchio mentre mi rinfresco con acqua sul viso.
Mi vedo un po' invecchiato con qualche linea d'argento nei capelli e un accenno di rughe d'espressione.
E' appena finita la serata "Remember 70" all'English Inn. Che dire?
Vorrei trovare le parole per non scadere nelle solite banalita', magari raccontando tutt'altro affondando in qualche ricordo del passato o addirittura dirvi dell'altro, del tipo: Mi piacerebbe vedere il film italiano di Edoardo Gabriellini: "Bugs Bunny e il cormorano".  (Cose del genere)
Non lo faro'.vi diro' fedelmente cosa successo!
La serata inizia intorno alle 22.00. Mi accingo a selezionare i miei dischi e per un momento mi sembra di rivivere i momenti dell'Insomnia. Erano tre anni che non suonavo a Sorrento. Il fascino del vinile riempe la sala con sonorita'Hip Hop ed R&B con qualche scratch di contorno. Brandy riscalda l'ambiente insieme ad R.Kelly e Donnel Jones. Fuori ci sono ragazzi che vorrebbero entrare e sono appena le 22.15. Suono sino a mezzanotte circa e la sala piena. Lascio il mixer e i giradischi a Tony Fruscio che come sempre ci offre il suo mixaggio impeccabile con la musica anni settanta. L'atmosfera spensierata e divertente e sui ritmi della disco dance classic il pubblico si scatena! Una presenza discreta di ragazze carine rende piacevole la permanenza, mentre il popolo si distribuisce tra il Garden e la saletta prive'. Pizzette fritte con salsa rendono gustosa la serata e vengono offerte al buffet in giardino. Riconosco Claudia che mi saluta e Ninotto che scatta foto per il portale.
Cari ragazzi, Domenica sono a Milano ma solo per volare poi a Djerba in Africa. Mi tratterro' 15 giorni e magari vi raccontero' qualcosa da li'. Mi auguro che queste serate continuino sino ad oltranza. Ne abbiamo bisogno tutti incondizionatamente. La notte sfuma con dei lenti e i Beatles ci ricordano che "All we need is Love" e per un momento ho pensato che arrivasse Alberto Castagna magari accompagnato da Fernanda Lessa!
Il locale vuoto oramai e alle luci dell'alba ci trasportiamo i vinili in macchina insieme ai Technics.
Tony si avvia in macchina e io scorazzo su via degli Aranci con il motorino.
La citta' deserta e mentre accelero un po' infreddolito, il mio pensiero vola alla prossima destinazione.
Ciao ragazzi. Pace a tutti.

a cura di dj Rio

 

info@sorrentobynight.it